(ASI) Genova - "Per ricostruire un ponte ci vuole un tempo definito, ma per ricostruire una vita a volte non bastano anni. Un anno fa, sotto a quelle macerie, 43 vite si sono interrotte, ma tante altre si sono spezzate. Parlo dei parenti, degli amici, dei colleghi e di tutte quelle persone che volevano bene a chi non c’è più, scomparso in una maniera a cui è impossibile dare un senso. Oggi e ogni altro giorno dobbiamo pensare a loro.


Questo è il dovere di chi rappresenta lo Stato, questo è il compito di chi non riuscirà e non dovrà mai dimenticare. Il compito di chi deve adoperarsi per rendere giustizia a quelle persone.
Come sapete da un anno a questa parte stavamo lavorando alla revoca della concessione ad Autostrade. Poi qualcuno ha iniziato ad avere paura, la Lega si era sempre opposta a questa iniziativa. Non ho mai capito il perché...
Io penso che lo Stato non debba avere paura, io penso che lo Stato debba rispondere ai cittadini e stare dalla loro parte.
A tutti i rappresentanti politici di vari colori politici che oggi hanno chiesto verità e giustizia per le vittime, io rispondo: potete farlo, possiamo farlo, revochiamo la concessione!". Lo scrive nel suo profilo facebook Luigi Di Maio.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.