(ASI) Roma – “E’ stato appena approvato con le Commissioni Affari Costituzionali e Giustizia alla Camera, con voto trasversale, l’emendamento a mia firma riferito all'articolo 16 del decreto sicurezza in tema di sicurezza pubblica che prevede la non archiviazione per lieve tenuità del fatto, nei confronti di chi commette reati di violenza, oltraggio o resistenza a pubblico ufficiale.

 

Esprimo la mia personale soddisfazione non solo per la categoria delle forze dell’ordine ma anche perché con questo emendamento si garantisce la tutela dei più deboli, dei cittadini. Finalmente si penalizza il partito dell’anti-polizia e si dà il giusto valore alla legalità che, negli ultimi anni, si era perduta. Da ora chi per esempio sputa su una divisa ne dovrà rispondere, non come accadde tempo fa a Milano dove un giudice dispose l’archiviazione nei confronti di un antagonista poiché ritenne il fatto di lieve entità. Questo è stato possibile ovviamente grazie al lavoro e all'interesse del nostro ministro dell’Interno Matteo Salvini, senza il quale non si sarebbe mai arrivati all'approvazione di tali emendamenti a favore di chi è al servizio della comunità”. Così in una nota il deputato della Lega, Gianni Tonelli.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.