garavaglia copy(ASI) Roma  – “Abbiamo incontrato il presidente della Regione Sardegna e stiamo lavorando per una soluzione legata al problema dei soldi che lo Stato deve alla Sardegna. Un’annosa questione che si trascina da anni e che richiede un approfondimento adeguato. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di spostare il termine relativo alla decisione sul tema dal 15 luglio a dopo l’estate. Da parte del governo c’è la massima disponibilità perché si trovi una soluzione equa sia per i sardi che per le altre regioni che hanno già chiuso l’accordo. Sicuramente, ad esempio, è giusto che il popolo sardo paghi il costo dell’energia esattamente quanto lo paga un cittadino che vive sul continente. Lavoreremo per eliminare queste anomalie”. 
 
Lo dichiara il viceministro all’economia Massimo Garavaglia al termine dell’incontro con il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.