(ASI) Roma - “Perché Armando Siri siede al tavolo con le parti sociali in corso al Viminale? Gli alleati di governo Cinque Stelle accettano qualsiasi cosa e non possono liquidarlo come un semplice incontro politico visto che si è svolto al Ministero dell’Interno.

E’ davvero singolare, al limite della provocazione verso i M5S, che il responsabile economico della Lega, senza alcun incarico di governo, se ne stia seduto ad un tavolo istituzionale, illustrando ai sindacati, come fosse titolato a parlarne, la flat tax.

Ci piacerebbe sapere se il M5S di Luigi Di Maio abbia ancora intenzione di farsi prendere in giro da Salvini e dalla Lega”.

Così in una nota la vicesegretaria del Pd Paola De Micheli.

 

 

Fonte foto: www.camera.it

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.