mezzo VVF(ASI) Roma,  – Il Segretario Generale Federdistat VVF- Cisal Antonio Barone e il Presidente di ANPPE VVF Fernando Cordella non ci stanno, mentre i Vigili del Fuoco lavorano senza sosta in tutto il Paese per il maltempo che ha interessato il Paese in particolare la parte adriatica e gli incendi boschivi che stanno interessando il sud dell’Italia dichiarano “la politica ancora una volta gira le spalle al Corpo più amato degli italiani”.

Infatti è proprio in queste ore l’altolà agli emendamenti del decreto sicurezza bis a favore dei Vigili del Fuoco. “Ancora una volta” - dichiarano i due sindacalisti - “i Vigili del Fuoco per beghe politiche interne rischiano di essere penalizzati, per questo invitiamo i politici di maggioranza e di opposizione ad impegnarsi per il Corpo dei Vigili del Fuoco, che ora come non mai ha bisogno di risorse economiche per il personale , aumento di organico, rinnovo contrattuale e potenziamento del parco automezzi”.

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.