(ASI) “Il ritrovamento in Libia di alcuni missili francesi a disposizione di Haftar e la successiva ammissione da parte del Ministero della Difesa parigino che queste armi appartengono alla Francia sono due notizie gravissime. Siamo davanti all’ennesima prova dell'irresponsabile e spregiudicata politica che Parigi sta portando avanti da anni in Libia e che l’offensiva militare del generale Haftar ha avuto il via libera e il sostegno di Macron. Fratelli d’Italia chiede al Governo italiano di far sentire forte la sua voce: convochi immediatamente l’ambasciatore francese in Italia e chieda spiegazioni di quello che sta succedendo”.


Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.