(ASI) L’assegnazione delle Olimpiadi invernali del 2026 a Milano e Cortina dimostra che quando le istituzioni lavorano in sinergia il Paese può ambire a grandi traguardi. Di fronte a questo risultato non si può non provare una certa amarezza per come nella Capitale si sia  sprecata un’occasione rinunciando alla candidatura per le Olimpiadi 2024.

 

Così in una nota Roberto Morassut, responsabile Infrastrutture della Segreteria nazionale del PD.