Il Ministro per il Sud auspica che il comparto turistico e culturale abbia ruolo attivo nei processi decisionali



(ASI) ROMA– “In risposta alla lettera giunta presso i miei uffici da parte del presidente di Agis Puglia e Basilicata Giulio Dilonardo, relativa alla rimodulazione dei fondi FSC 2014 – 2020 destinati al sistema turistico-culturale della Regione Puglia, rendo noto che si è provveduto a dare esito positivo alla richiesta pervenuta, nel rispetto dei tempi dettati dalle necessarie verifiche. Prima di dare il via libera alla rimodulazione sono stati infatti compiuti gli accertamenti necessari, appurando che la concomitante riduzione di interventi per l’adeguamento strutturale e anti incendio della rete ospedaliera regionale non incidesse sulla realizzazione di interventi”. Così il ministro per il Sud Barbara Lezzi.
“L’auspicio che esprimo è che questa riprogrammazione determini investimenti utili ed efficaci per la comunità e per gli operatori del comparto pugliese. In tal senso mi auguro che la Regione Puglia vorrà accogliere istanze e pareri che l’Agis Puglia e Basilicata, così come delle altre rappresentanze del settore turistico e culturale, così da di condividere attivamente i processi decisionali”.

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.