ceccanti(ASI) "Interrompo per un attimo la concentrazione sui lavori delle Commissione riunite per segnalare una questione dirimente sul Pd: immagino che nessuno pensi davvero di votare in Assemblea una modifica statutaria che cancelli in modo non meditato una norma chiave dello Statuto, la coincidenza tra segretario e candidato Premier che, caso mai, può seguire i risultati di un congresso e non precederlo.

Ovviamente chi propone questa modifica non può non proporre anche la fine delle primarie aperte. Se il segretario non fosse anche e soprattutto il candidato premier andrebbe ovviamente eletto solo dagli iscritti". Così dichiara su Facebook il deputato Pd Stefano Ceccanti.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.