Risultati immagini per casapound logo agenzia stampa italia(ASI) Roma - "Incapaci di guardare ai problemi reali degli italiani, i 'compagni' di Leu non trovano di meglio che prendersela con Questura e prefettura di Pavia, 'colpevoli' di aver ritenuto perfettamente legittime le 'passeggiate contro il degrado' organizzate da Casapound con i cittadini.

Per Liberi e Uguali si tratta di iniziative 'al di fuori di qualsiasi norma di legge' che rappresentano 'un pericolo per la collettività' e per questo, in un'interrogazione presentata da Nicola Fratoianni, si chiede al ministro dell'Interno di intervenire, ricordando che a sostegno di questa necessità si era già espressa la Rete Antifascista". Lo afferma in una nota il segretario nazionale di CasaPound Italia Simone Di Stefano. "Leu ci accusa di fomentare le paure degli italiani - aggiunge Di Stefano -ma gli unici a farlo sono loro. Mentre CasaPound scende in piazza al fianco dei cittadini che vogliono riappropriarsi delle proprie città, che vogliono contare e decidere, la sola battaglia 'politica' superstite della sinistra consiste nel denunciare un fantomatico pericolo fascio-razzista. Vorrebbero dirci cosa dobbiamo fare, cosa dobbiamo pensare e cosa dobbiamo dire, ma gli italiani, fortunatamente, hanno smesso di ascoltarli".

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.