(ASI) "Il piano industriale di Ama è debole e non supportotato adeguatamente dall'amministrazione comunale. Il bilancio di Ama deve ancora essere approvato dalla Giunta Capitolina e questo rischia di mandare in grave sofferenza finanziaria l'azienda oltre a lasciare la città in uno stato di totale degrado e abbandono.

La debole crescita della raccolta differenziata è da imputare alla totale mancanza di collaborazione tra Regione e Comune. Il Pd e il M5S continuano sulla pelle dei cittadini in un costante  scarica barile che penalizza i romani costretti a pagare la tassa sui rifiuti più alta d'Italia. Da mesi ci siamo resi disponibile a costruire una collaborazione per il bene dei cittadini, ma Zingaretti e Raggi hanno altri pensieri.

Lo dichiarano Maurizio Politi, capogruppo della Lega in Assemblea Capitolina e Fabrizio Santori, dirigente regionale della Lega Lazio.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.