mattarella6

(ASI) Sergio Mattarella ha incontrato, oggi al Quirinale, alcuni studenti. Il presidente della Repubblica ha parlato, nel suo discorso, dell’importanza della divisione dei poteri garantita dalla Carta fondamentale del paese.

“La nostra Costituzione – ha spiegato il capo dello Stato – consente di superare difficoltà e di garantire l’unità della società anche perché ha creato un sistema in cui nessuno, da solo, può avere troppo potere”. L’inquilino del Colle ha ricordato così il proprio ruolo, al di sopra delle parti, che gli viene assegnato, elogiando il sistema dei pesi e contrappesi. Quest’ultimo – ha proseguito – serve a ricordarci che “l’esercizio del potere può inebriare e farne perdere il senso del servizio”, così come è avvenuto, purtroppo, in alcune epoche del passato.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.