costa1(ASI)  A poche ore dalla diffusione dei dati dello studio Iarc, condotto in 62 Paesi, il ministro dell’Ambiente Sergio Costa parla dell’emergenza cancro: "Sono sconcertato dall'aumento esponenziale dei tumori infantili a causa dell'inquinamento.

L'Italia risulta detenere il triste record delle malattie oncologiche in età pediatrica. Come ho sottolineato ieri al G7 Ambiente vi è un'urgenza di intervenire ineludibile. Nelle prossime settimane agiremo con interventi normativi sulla riduzione dei rifiuti e gli inceneritori. Da nonno sono particolarmente preoccupato di quello che respirano i bimbi, visto che assorbono più del doppio dello smog degli adulti, in una fase della vita in cui sono, in pieno sviluppo". 

Lo comunica l'Ufficio Stampa del Ministero dell'Ambiente.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.