Risultati immagini per luigi di maio agenzia stampa italia(ASI) - Nella giornata di ieri, a proposito della moneta unica, aveva parlato in Parlamento il ministro degli Affari europei Paolo Savona, affermando che l'Italia deve essere "pronta a tutto".

Questo rappresenterebbe il famoso 'piano B', quello dell'alternativa all'Euro. In una sessione congiunta delle commissioni parlamentari sulle politiche Ue, Savona ha spiegato la sua posizione all'interrogativo sull'uscita dell'Italia dall'Eurozona: "Potremmo trovarci in una situazione nella quale non saremo noi a decidere, ma saranno altri. Per questo dobbiamo essere pronti a ogni evenienza".

Sulla questione è intervenuto oggi Luigi Di Maio per smorzare i toni e chiarire quali siano le sue intenzioni: “Il governo non vuole uscire dall'Euro. Se poi gli altri cercheranno di cacciarci non lo so, ma questa non è la nostra volontà, ne metteremo gli altri nelle condizioni di farlo". Secondo il vicepremier, nessuno sta affatto pensando ad un ‘piano B’ per uscire dall’euro. Aggiunge inoltre il suo pensiero sul ruolo della Bce; queste le sue parole: "Se siamo nell'Unione Monetaria, la Bce deve fare realmente come una banca europea, cambiando lo statuto in modo da atteggiarsi veramente da banca centrale".

Interviene infine riguardo alla questione ‘voucher’: "Se servono per sfruttare i nostri ragazzi e i meno giovani non vanno bene. Se vogliamo discutere di specifiche mansioni in agricoltura e turismo sono d'accordo".

 

Claudia Piagnani - Agenzia Stampa Italia

 

 

Foto di repertorio

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.