distefano1 copy(ASI) "Sull'immigrazione l'Italia torna ad affermare i propri interessi in Europa. Lo fa con le proposte che il MoVimento 5 Stelle porta avanti da anni ed ora arrivano sul tavolo delle trattative europee". È quanto dichiara in una nota Manlio Di Stefano, sottosegretario agli Esteri del MoVimento 5 Stelle.

 

"Rivedere il regolamento di Dublino è il primo passo concreto per una equa ripartizione delle responsabilità tra gli Stati membri. L'Italia non può essere lasciata sola a gestire tutto il flusso di richiedenti asilo. Anche attivare centri di identificazione nei paesi di origine e transito sarà una svolta fondamentale, segno che questo governo lavora nella direzione giusta, restando fedele agli impegni presi con i cittadini", conclude il sottosegretario Di Stefano.