(ASI) “Bene i complimenti ma ora il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede intervenga con provvedimenti concreti sul sistema carcerario italiano": è quanto dichiara Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e responsabile Giustizia di Fratelli di Italia, commentando il tentativo di evasione di questa mattina a Napoli di un pericoloso detenuto dal centro ospedaliero di Loreto Mare.
 
“All'agente della Polizia Penitenziaria che ha sventato l’evasione va il mio ringraziamento ma al ministro Bonafede, che ora ha una responsabilità di governo, chiediamo di dimostrare di avere a cuore le sorti del sistema penitenziario, procedendo subito alla cancellazione della vigilanza dinamica (regime delle celle aperte) e a un intervento di potenziamento dell'organico del corpo di polizia penitenziaria per aumentare la sicurezza nei carceri" conclude Cirielli.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.