(ASI) "In Val D' Aosta, in vista delle prossime elezioni, i 5 Stelle azzerano la campagna elettorale basata sulla parola onestà. Il problema? Semplice, secondo i vertici la parola giusta da usare deve essere autonomia' perché paga elettoralmente. Via la pesante e vincolante onestà. È la conferma dell'opportunismo grillino. Archiviato Casaleggio padre, avanti con capriole spudorate per un briciolo di potere". Dichiarazione di Stefano Esposito, esponente del PD.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.