labnriola(ASI) “I fatti di Padova, che hanno visto quattro operai rimanere feriti in un gravissimo incidente avvenuto all’interno di un’acciaieria, sono l’ennesima riprova di come la sicurezza sul lavoro nel nostro Paese sia ancora una chimera. Sono già 256 le morti bianche da inizio anno (nel corso del 2017 sono state 1.029), numeri che impongono un deciso cambio di rotta da parte del nascente esecutivo, per fare fronte a un’emergenza divenuta drammaticamente cronica. L’Italia paga la mancanza di una vera cultura della sicurezza, di nuove normative che consentano alle imprese che ancora non lo sono di aggiornare i processi di produzione, mettendo al primo posto l’incolumità degli operatori. Servono soluzioni virtuose e al tempo stesso procedure di controllo incisive, per fermare una perdita di vite umane, che nulla ha a che vedere con un Paese che voglia definirsi civile”, lo dice l’onorevole Vincenza Labriola di Forza Italia.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.