(ASI) - "Che lo scenario economico europeo sia in graduale miglioramento non è una novità.

 Il problema è che l’Italia è appena sfiorata da questa spirale positiva, in misura molto minore degli altri Stati europei. I dati Istat, nonostante il coro plaudente, lo dimostrano. L’occupazione aumenta ma solo quella a tempo determinato. C’è un incremento dell’occupazione giovanile e un preoccupante aumento della disoccupazione over 50. I primi – i giovani- non possono comunque mettere su famiglia e avere una prospettiva di stabilizzazione, gli over 50 che hanno già famiglia hanno difficoltà a ricollocarsi e quindi a dare da mangiare ai figli. L’occupazione sale al Nord mentre il Sud d’Italia prosegue l’inarrestabile declino. La clusterizzazione dei dati per aree geografiche dimostra una sola cosa: si leggono e si commentano favorevolmente solo i dati che fanno più comodo. Nonostante la campagna elettorale sia finita”. È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati, Fabio Rampelli.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.