Proseguiamo con determinazione provvedimenti convenuti con Giuliano e Campo Progressista

(ASI) “La decisone di Giuliano Pisapia di rinunciare amareggia perché in queste settimane di confronto con Campo Progressista erano stati individuati temi di comune impegno per l’avvio di una nuova stagione del centrosinistra.”. Lo ha dichiarato Piero Fassino della Direzione del PD.
“Su misure di protezione sociale, norme in materia ambientale, legge sul fine vita e ius soli - ha sottolineato Fassino - si è sviluppato infatti un confronto proficuo che ha individuato proposte condivise e di comune impegno, una parte delle quali incluse nella legge di bilancio all’esame del Parlamento.”
“Sullo ius soli in particolare - ha voluto ribadire Fassino - è stata accolta  e condivisa la sollecitazione a perseguire tutte le iniziative necessarie per la sua approvazione, come dimostra la calendarizzazione al Senato dell’esame del provvedimento, impegno ribadito più volte e ancora nella giornata di oggi dal Presidente dei Senatori PD Zanda. Spiace dunque un atto di rinuncia che tuttavia non indurrà il PD a mutare le scelta di perseguire con determinazione i provvedimenti convenuti con Pisapia e Campo Progressista, a partire dal ricercare tutte le convergenze politiche che consentano di portare all’esame dell’aula il provvedimento legislativo sullo ius soli.”
“Così come proseguirà l’impegno del PD - ha concluso Fassino - per la costruzione di una alleanza di centrosinistra aperta e inclusiva su un programma di forte innovazione e di ampio respiro sociale”.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.