costa(ASI) Il fronte politico, trasversale (M5S,Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d'Italia), ritienendo la norma sullo "Ius Soli" non una priorità per il Paese,  si schiera compatto contro l'approzione della legge.    

Viceversa il Governo sulla questione accelera, vuole mettere la fiducia e far licenziare la legge prima della fine del mese. Un' ipotesi bocciata dal ministro (in quota Area Popolare) degli affari regionali Enrico Costa che sulla controversa questione della fiducia sullo "Ius Soli" è netto e dichiara : "Se c'è la fiducia, lascio il Governo". E' una tensione politica temporanea o l'inizio della crisi del governo?

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.