orfini1 copy(ASI) Sono passati 15 anni dall'uccisione di Marco Biagi che ricordiamo per l'impegno civile e la tensione morale con cui condusse il suo lavoro. Niente potrà cancellare l'assurdità e la gravità della sua morte, soprattutto guardando alla storia di questi anni.

 É assurdo che la strada delle riforme nel nostro Paese sia stata tracciata con il sangue di chi guardava al futuro, preoccupandosi di ciò che ci aspettava e non di ciò che era stato. La violenza armata, frutto di una stagione che non si rassegnava alla sua fine, tolse ai suoi cari e al Paese un uomo importante. Noi oggi abbiamo il dovere di ricordare il suo coraggio e il suo impegno affinché non si richieda mai più un tributo di sangue così alto per migliorare la vita del nostro Paese. Dichiarazione di Matteo Orfini, presidente del PD.

Tags

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.