Politica Estera

(ASI) L’emergenza umanitaria in Libia continua a preoccupare il mondo. L’ultimo bilancio delle ostilità parla di 430 morti e di 55.000 sfollati a causa del conflitto in corso nel paese.

640px B52.climbout.arp(ASI) Gli Usa hanno schierato alcuni bombardieri B-52 nella base aerea americana di al Udeid in Qatar per contrastare le presunte minacce iraniane.
È stato il Comando centrale dell’aeronautica a stelle e strisce a mostrare i bombardieri B-52H Stratofortress che arrivavano nel Golfo Persico nella notte tra giovedì e venerdì. Altri bombardieri sarebbe invece atterrati in una diversa località non resa nota dal Pentagono ma sempre nel sud-ovest asiatico, anche se probabile si tratti della base di al Dhafra negli Emirati Arabi Uniti. I velivoli sono giunti nel Golfo dalla base di Barksdale, in Louisiana.

Bandiera del Messico(ASI) Sembra scemare in Messico l’emergenza legata al furto di carburante grazie alle strategie messe in campo dal governo per contrastare le azioni illecite in diversi stati del paese. Il presidente Andrés Manuel López Obrador (Amlo), ha infatti riferito che il furto di carburante è diminuito del 95 per cento in tutto il paese.

putin7 (ASI) L'Iran reagisce alle nuove ostilità del Pentagono. Teheran ha fatto sapere di non avere l’intenzione di ritirarsi dall'intesa sul nucleare stipulata nel 2015.

Hassan Rouani 2017 portrait(ASI) L’Iran è pronto a riprendere il programma nucleare che prevede l’arricchimento ad alto livello dell'uranio se il gruppo dei 5+1, ovvero Usa, Francia, Gran Bretagna, Russia, Cina e Germania non manterranno gli impresi presi nell’accordo sottoscritto nel luglio 2015.

(ASI) Prosegue il conflitto in Siria. Sono più di 150 mila persone in fuga dai bombardamenti, di Mosca e Damasco, ripresi il 29 aprile nella parte nordorientale del paese.

Bandiera Iran(ASI) L’Iran ha espresso le prime reazioni oggi alla decisione, annunciata ieri dagli Usa, di inviare a breve alcuni cacciabombardieri e la portaerei Abramo Lincoln in Medioriente per mandare un messaggio alla Repubblica Islamica.

conte1 (ASI) Incontro, oggi a Roma, tra il premier Giuseppe Conte e il suo omologo libico Fayez al – Serraj.

384px Mike Pompeo official photo(ASI) Incontro in Finlandia, oggi nella città di Rovaniemi a margine di un Forum internazionale, tra il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov e il suo omologo americano Mike Pompeo.

TRUMP ASI copy copy copy (ASI) Gli Stati Uniti vogliono inviare “un messaggio chiaro e inequivocabile al regime iraniano”. Stanno dislocando pertanto la portaerei Abramo Licoln e alcuni cacciabombardieri nella “Us Central Command Region”, area che comprende anche il Medioriente.

(ASI) Ancora violenze in Medioriente. Due soldati israeliani sono rimasti feriti, ieri in uno scontro a fuoco al confine con la Striscia di Gaza nella zona di Khan Younis, durante la settimanale Marcia del Ritorno.

maduroguaido(ASI) La situazione del Paese indio-latino si fa sempre più complessa ed intrigata ed ha una rilevanza geopolitica mondiale. Agenzia Stampa Italia seguirà in tempo reale gli eventi.

Pagina 9 di 388

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.