Politica Estera

(ASI) "Con profondo sgomento e somma preoccupazione. L'Ambasciata dello Stato di Palestina in Italia annuncia che il parlamento israeliano ha approvato una legge che permette a Israele di appropriarsi definitivamente di centinaia di ettari di terra palestinese in Cisgiordania e a Gerusalemme Est, legalizzando retroattivamente un furto: quello di circa 4mila avamposti costruiti abusivamente dai coloni su terreni privati palestinesi.

ArabiaSaudita(ASI) Comincia a delinearsi il piano di privatizzazioni messo a punto dal Governo dell’Arabia Saudita. Il Ministero dell'Economia e della Pianificazione ha infatti diffuso le prime sintetiche informazioni che indicano gli enti pubblici prioritari nell'ambito del Private Sector Participation Program.

ParlamentoEuropeo(ASI) "Risale allo scorso 31 gennaio il primo atto con cui la Commissione ha accelerato il processo di autorizzazione per la coltivazione di piante transgeniche sul territorio comunitario. E per la prima volta l'Italia, uno dei paesi dove è più forte l'opposizione agli OGM, ha dato il proprio voto favorevole alla proposta".

Grybauskaite(ASI) Più di mille soldati della Nato, l’alleanza militare internazionale divenuta negli anni il braccio armato degli Usa, sono giunti in Lituania per mandare un segnale “chiaro e forte sull’unità dei paesi baltici” e per far fronte “all’aggressione Russa”. Lo ha detto ieri il presidente della Lituania Dalia Grybauskaite precisando che “mai prima d’ora si era visto un simile schieramento Nato in un paese orientale così vicino all’enclave russa di Kaliningrad”.

alfano4 (ASI) Oggi alle ore 16.00 il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha ricevuto alla Farnesina una delegazione dell’Anti Defamation League, una tra le più importanti associazioni dell’ebraismo americano, in visita in Italia per una serie di incontri, tra cui una tappa in Vaticano per un’udienza con il Santo Padre.

zaniierocsejpg(ASI)“Per l’Italia l’OSCE è un foro privilegiato di dialogo e cooperazione, da salvaguardare con cura. Per questo, stiamo già elaborando le priorità della nostra Presidenza nel 2018, che si concentreranno in particolare su Mediterraneo, crisi in Ucraina, conflitti congelati, crisi dei migranti e dei rifugiati”.

Andrija Mandic(ASI) Il Fronte democratico, principale partito di opposizione in Montenegro considerato vicino alla Russia, ha annunciato che organizzerà un referendum in merito all’adesione del paese slavo alla Nato, l’alleanza militare utilizzata dagli Usa come proprio braccio armato.

MarineLePen(ASI) Lione - L’europarlamentare e presidente del Front National, Marine Le Pen candidata all’Eliseo nelle prossime elezioni presidenziali ha lanciato nel comizio dello scorso 5 Febbraio forti segnali all’Europa e alla Nato.

romaniamanifesta(ASI) – Mobilitazione generale. Piazze colme di manifestanti. L’orgoglio di un paese e le bandiere tricolori che sventolano sopra a folle oceaniche. Un popolo che nel vessillo nazionale si riconosce e marcia unito come un sol uomo affinché il proprio governo ricordi che il potere di cui gode deriva dal consenso popolare. Una lezione di democrazia è appena stata impartita a tutto il mondo occidentale. Per la prima volta da ormai molto tempo in un paese europeo un governo è stato costretto a fare dietrofront dalle piazze.

Ali Akbar Salehi(ASI) L’Iran riceverà a breve l’ultima parte della consegna di 149 tonnellate di uranio da parte della Russia nell’ambito dell’accordo sul nucleare.

gentilonimalta(ASI) La Valletta – Nella giornata di ieri l’Europa si è riunita al vertice informale di Malta con i capi di stato e di governo dell'Ue. Molti i temi sul tavolo tra cui anche i rapporti con la nuova amministrazione Usa, in cui Jean-Claude Juncker presidente della Commissione europea ha di chiarato "Non mi sento minacciato ma c'è spazio per le spiegazioni.                                                                                                                         

telefonia1(ASI) Roma – A partire dal 15 Giugno sarà applicata l’abolizione delle tariffe per il roaming è quanto i rappresentati dell’Europarlamento hanno deciso nei giorni scorsi raggiungendo un accordo sui prezzi all’ingrosso che porterà all’abolizione delle tariffe per il roaming entro il 15 giugno del 2017.          

Pagina 8 di 264

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.