Politica Estera

viotti copy(ASI) “Oggi il Primo Ministro britannico ha firmato la lettera che avvia, formalmente, la procedura di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Il percorso non sarà facile, ci sono molte incognite giuridiche, economiche e istituzionali.

ogmue(ASI) "Nella giornata di oggi i governi dei Paesi UE, riuniti nel Comitato d'Appello, sono chiamati a pronunciarsi sull'autorizzazione di due nuove varietà di mais OGM (Pioneer 1507 e Syngenta Bt11) e sul rinnovo dell'autorizzazione dell’unica varietà attualmente ammessa, il MON 810.

nato(ASI) La Nato prevede di spendere 3 miliardi di euro per aggiornare i satelliti e la sua tecnologia informatica nei prossimi tre anni, per fronteggiare le nuove minacce. Lo riferisce la stampa statunitense citando un lato funzionario dell’Alleanza atlantica.

alfano lavrov(ASI) “La mia visita si inserisce in un contesto più generale di incontri ai massimi livelli, che testimonia l’interesse italiano a mantenere e a rafforzare il dialogo con un Paese storicamente vicino e amico come la Russia.

itaungheria(ASI) Organizzata dalla nostra Ambasciata a Budapest,  di concerto con il  Ministero degli Affari Esteri e del Commercio d'Ungheria, una Tavola Rotonda dal tema "Il Futuro dell'Europa”.

Scaparrotti EUCOMp(ASI) Ad oltre 16 anni dall’invasione statunitense in Afghanistan l’ex paese dei talebani, ritenuti responsabili degli attentati dell’11 settembre, il paese medio orientale è tutt’altro che pacificato ed ora gli ambienti militari statunitensi provano ad incolpare la Russia che secondo loro potrebbe sostenere il gruppo islamico.

portogallo foto n. 2 celebrazioni 60 anni trattati di roma(ASI) Lunedì 20 marzo si è svolto presso la Fondazione Gulbenkian il Convegno ‘60 anni dai Trattati di Roma: ieri, oggi e domani’, organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura, sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia, in collaborazione con l’Istituto Europeo della Facoltà di Diritto dell’Università di Lisbona.

alfano5(ASI) "Costruiamo una Europa migliore. Nel celebrare gli straordinari risultati dal processo di integrazione europeo, vicina all'Inghilterra per i tragici fatti di Londra, l’Italia è impegnata nella costruzione di un’Europa  più prospera e sicura, in grado di affrontare le nuove sfide dei nostri tempi.  

Re Salman bin Abdulaziz Al Saud copy copy(ASI) Il Custode delle due Sacre Moschee Re Salman bin Abdulaziz Al Saud, nel corso di una conversazione telefonica con il Primo Ministro Britannico Theresa May in data giovedì 23 marzo 2017, ha trasmesso le sue profonde condoglianze e la sua sentita solidarietà al governo e all’amico popolo del Regno Unito, ed in particolare alle famiglie delle vittime dell’attacco terroristico avvenuto a Londra, assieme a sinceri aupici di pronta ripresa per i feriti.

001ec95b7aff12c76eb059(ASI) Conclusosi lunedì scorso il Forum sullo Sviluppo della Cina 2017, è già tempo di voltare pagina e dare avvio alla nuova edizione del Forum per l'Asia di Boao, nella provincia insulare di Hainan. Lanciato nel 2001,

Co-mai e #Cristaninmoschea :Ha fallito il multiculturalismo "fai da te" e quello "dei ghetti" ,campo fertile per la radicalizzazione dei giovani senza anime e senza identita'

Bashar Jaafari (ASI) Riprendono oggi nella città svizzera di Ginevra i colloqui di pace sulla Siria. Al tavolo della pace torneranno a sedersi le parti in casa. Cauto ottimismo mostrato da Staffan de Mistura, inviato Onu per la Siria, che ha sottolineato: “I rappresentanti del governo e quelli dell’opposizione hanno concordato un’agenda dei lavori ed ora tutto è pronto per la ripresa dei negoziati”.

Pagina 6 di 270

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.