Politica Estera

(ASI) Il Senato delle Filippine ha dato ieri il via libera all’aumento delle tasse sui prodotti a base di tabacco per finanziare la sanità pubblica, adeguandosi così al volere del presidente Rodrigo Duterte.

pompeo(ASI) E’ sempre più intenso lo scontro diplomatico tra le superpotenze. La Cina ha respinto infatti le affermazioni del segretario di Stato americano Mike Pompeo.

putin7 ASI) Continua la guerra di disinformazione tra Stati Uniti e Russia. Quest’ultima ha comunicato oggi di non aver trasmesso, a Washington, nessuna notifica in merito al ritiro dei suoi esperti dal Venezuela.

(trumplondonASI) Londra - E’ iniziata ieri la visita di Stato nel Regno Unito di Donald Trump, non senza qualche polemica nei riguardi del sindaco laburista di Londra, Sadiq Khan. Attraverso dei commenti su Twitter, Khan aveva dato del ‘fascista’ al Presidente degli Stati Uniti, che per tutta risposta lo ha paragonato allo ‘stupido e incompetente’ sindaco di New York, Bill de Blasio. Inoltre lo ha definito un ‘perdente’, invitandolo a occuparsi della dilagante criminalità per le strade di Londra.

kirchner1(ASI) In Argentina continua l’avanzata politica del peronismo ai danni dei candidati legati al presidente Mauricio Macri. Le elezioni che si sono tenute ieri per eleggere i governatori delle province di San Juan (nella parte centrale del paese) e Misiones (nel nord-est), hanno infatti visto altrettante vittorie dei candidati delle opposizioni.

presidentemessicoamlo(ASI) Si riporta la lettera, in spagnolo ed inglese, del presidente del Messico Andrés Manuel López Obrador indirizzata al presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, in relazione all’annuncio d’imporre nuovi dazi sui prodotti messicani.

pentagono(ASI) Prosegue la retorica aggressiva americana, nei confronti della Cina, generata dalla guerra dei dazi tra il Paese d’oltreoceano e il gigante asiatico.

(ASI) Gli impegni espressi, nei confronti della propria denuclearizzazione, sono insufficienti poiché la Corea del Nord rimane "una straordinaria minaccia".

136191039 14915702837341n copy(ASI) L'ultima sfuriata di Donald Trump in ordine di tempo pare sia arrivata ieri. Stavolta, secondo il Financial Times, il bersaglio sarebbe Londra, pronta ad essere redarguita durante la prossima visita del tycoon nel Regno Unito. Anche in questo caso, le indiscrezioni sulla possibilità che una parte della rete 5G britannica sia realizzata da Huawei potrebbero indurre il presidente degli Stati Uniti a minacciare di limitare la condivisione dei dati relativi all'intelligence.

93001 84185 800 auto jpg (ASI) Al via la rappresaglia economica del presidente Xi Jinping contro Donald Trump. Pechino applicherà, infatti da domani, dazi tra il 5% e il 25% su 60 miliardi di dollari di importazioni dei 5.410 prodotti provenienti da oltreoceano.

TRUMP ASI copy copy copy (ASI) Prosegue la linea dura di Donald Trump in merito alla problematica dell’immigrazione dal Messico.

400px Jair Bolsonaro em 24 de abril de 2019 1(ASI) Nuova grande manifestazione, la seconda, dei brasiliani contro la riforma dell’istruzione ventilata dal presidente Jair Bolsonaro. Oltre 100 le città che hanno visto i manifestanti sfilare per le strade.

Pagina 5 di 388

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.