Politica Estera

 (ASI) Teheran – La Repubblica Islamica dell’Iran ha formalmente protestato contro gli Stati Uniti d’America nell’ultima seduta del Consiglio di Sicurezza a causa della violazione del suo spazio aereo ad opera di un drone spia americano.

(ASI) Duro stop delle previsioni dell’OCSE per la Spagna. Secondo gli ultimi dati relativi all’ impiego, presentato nella giornata di ieri a Parigi, il tasso di disoccupazione raggiungerà il 23 % nel 2012, mentre solo a partire dall’anno 2013 si noterà una leggera flessione positiva nel mercato del lavoro.

(ASI) Una camionetta con a bordo militari e alcuni ufficiali stava pattugliando la zona nel nord ovest del Pakistan, nel distretto tribale di Kurram quando è caduto nell’imboscata. Una mina ha colpito il loro veicolo e tre militari, tra cui un ufficiale, sono rimasti uccisi. In questa zona è da tempo in corso un’offensiva delle forze di Islamabad contro i covi talebani al confine con l’ Afghanistan.

(ASI) Il Teheran Times riferisce che l’Iran ha intenzione di mettere in mostra i 7 velivoli spia israeliani e statunitensi abbattuti nel suo spazio aereo. L’ultimo drone abbattuto risale all’8 dicembre nei cieli iraniani al confine con l’ Afghanistan. Washington aveva chiesto la restituzione ma Teheran ha fatto sapere che non intende restituirlo e che verrà esaminato per vedere le caratteristiche tecnologiche.

(ASI) Il Primo ministro russo Vladimir Putin si è concesso, in diretta Tv, alle domande dei propri cittadini dopo le manifestazioni di protesta avvenute nei suoi confronti. Putin ha approfittato del palcoscenico televisivo anche per sferrare offensive dialettiche all'indirizzo degli Usa, accusati di volere solo "vassalli" e non "alleati", e dell'Occidente, che avrebbe ordito le manifestazioni di dissenso a Mosca per indebolire la Russia.


(ASI) Il Trattato di amicizia tra Italia e Libia, risultato di un impegnativo lavoro diplomatico dell’Italia che ha condiviso le aspirazioni del popolo libico alla democrazia e alla libertà, sarà riattivato dopo una sospensione collegata alle priorità della nuova Libia". Così una nota della Farnesina riassume quanto annunciato dal premier Mario Monti al termine dell’incontro con il leader del Consiglio nazionale transitorio libico, Mustafa Abdul Jalil.

(ASI) “Noi siamo consapevoli che solo dall’Europa potrà partire il rilancio dell’Italia, ma anche che solo con l’Italia potrà aversi un rilancio della dimensione europea. Il nostro Paese deve quindi giocare un ruolo di prima linea nel difendere il Continente da ogni deriva verso la “rinazionalizzazione” delle politiche’’.

(ASI) L’Islanda ha riconosciuto a tutti gli effetti lo Stato di Palestina, primo Paese dell’Europa occidentale a compiere questo passo politico: lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Oessur Skarphedinsson, nel corso di una solenne cerimonia presso la Casa delle Cultura di Reykjavik cui ha partecipato anche il suo collega dell’Autorita’ Nazionale Palestinese, Riad al-Malki Skarphedinsson.

(ASI) “In questo teatro dalla regia occulta (il terrore ndr) ci muoviamo noi cittadini divenuti ormai delle marionette nelle mani di false democrazie, e ad orchestrare l’allarmismo a carattere mondiale ricorre quasi sempre la stessa mano, quella degli Stati uniti e dei grandi gruppi di potere”.

(ASI) PHNOM PENH, CAMBOGIA - Quando sentiamo parlare della Cambogia, la prima cosa che ci viene consigliata di visitare, sono i meravigliosi tempi indù-khmer del diciannovesimo secolo di Angkor Wat mentre la capitale Phnom Penh, viene quasi dimenticata.

(ASI) Il Ministro degli Esteri Giulio Terzi ha avuto alla Farnesina un lungo e cordiale colloquio con il Ministro degli Esteri armeno Edward Nalbandian, durante il quale i due ministri hanno confermato il reciproco sostegno all’approfondimento delle relazioni bilaterali in campo politico ed economico, anche alla luce dell’incremento dell’interscambio commerciale registrato nell’ultimo anno.

(ASI) TEHERAN - L’Iran e Russia svolgono un ruolo cruciale ed efficace nelle relazioni internazionali, a dirlo è stato il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad durante un incontro con il nuovo ambasciatore russo in Iran Levan Dzhagaryan.Il presidente Ahmadinejad sottolineando la necessità di avere una visione strategica nella promozione delle relazioni bilaterali tra i due Stati, ha chiesto l'espansione dei legami bilaterali in tutti i settori.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.