Politica Estera

(ASI) Mosca, 28 ott. - La Marina militare russa ha eseguito con successo il lancio sperimentale del missile balistico intercontinentale Bulava. Il ministero della Difesa ha reso noto che il lancio e' avvenuto dal sottomarino nucleare Yury Dolgoruky nel Mar Bianco e ha raggiunto un obiettivo nella penisola della Kamchatka.

(ASI) E' arrivata oggi la conferma ufficiale, da un rappresentante della Nato, circa la conclusione della missione in Libia entro il prossimo 31 ottobre.

(ASI) Il presidente del Parlamento iraniano Ali Larijani ha definito "segnale della debolezza politica di Washington" la volontà di voler inaugurare una 'ambasciata virtuale' a Teheran, in altre parole un sito internet.

(ASI) Il gruppo repubblicano della Real IRA ha rivendicato gli attacchi a due banche e al City of Culture Office di Derry accaduti nei mesi scorsi e ha avvertito che continueranno a colpire gli interessi economici.

(ASI) Vladimir Putin ha condannando senza mezzi termini la copertura dei media internazionali all’uccisione di Gheddafi. Il Premier russo ha dichiarato: “Quasi l'intera famiglia di Gheddafi è stata uccisa

(ASI) Per la ventesima volta dall'avvio dell'embargo, l'Onu mette in minoranza assoluta gli Stati Uniti in merito alla richiesta di eliminazione del blocco commerciale e navale, presentata da Cuba. Con 186 voti a favore, tre astensioni e solo due voti contrari (Stati Uniti e Israele),

(ASI) Nella serata di ieri i capi di stato e di governo dell'Ue hanno trovato un accordo per promuovere un pacchetto anti-crisi, tracciando una via di uscita per la Grecia dalla stretta del debito sovrano.

Venerdì 4 novembre ·2011  21.00 - 23.00 
Circolo Ordine Futuro di Roma
Via Montebuono 3 (Piazza Vescovio) Roma (Rome, Italy)

(ASI) L'Europa sembra vivere il momento più difficile della sua esistenza. Le politiche economiche e i vari tentativi di egemonizzazione all'interno dell'Unione sembrerebbero allontanarsi dai principi fondamentali di collaborazione, mettendo in risalto, piuttosto, un carattere competitivo e speculativo fra gli Stati appartenenti.

(ASI) Di fronte alle migliaia di persone, che il 23 ottobre a Bengasi erano presenti alla cerimonia per la proclamazione della liberazione della Libia, il presidente del Consiglio Nazionale di Transizione ha definito la sharia "fonte basilare" di tutte le leggi in Libia. In conseguenza di ciò, tutte le leggi esistenti che non sono in armonia cogli insegnamenti dell'Islam verranno annullate.

(ASI)« Sulla morte o sull’assassinio – occorrerà chiarire – del dittatore libico Gheddafi mi auguro sia fatta davvero subito verità. Mi addolora il fatto che lui non possa più deporre all’Aia, per un processo internazionale che renda al mondo i suoi diritti alla verità e alla conoscenza, a proposito della sua forse maggiore impresa criminale.

(ASI) Dopo l'annuncio, da parte del Cnt, della cattura di Saif al-Islam Gheddafi lungo il confine del Niger, è attesa per oggi la dichiarazione di liberazione della Libia dal regime del Colonnello.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.