Colloquio telefonico del Ministro Frattini con il Ministro serbo Jeremic in merito agli incidenti provocati dai tifosi serbi Il Ministro Frattini ha avuto stamane un colloquio telefonico con il suo omologo serbo Jeremic, per ribadire il forte disappunto Governo e l’indignazione dell’opinione pubblica italiana per i gravissimi e inaccettabili incidenti causati ieri sera a Genova dalle frange radicali della tifoseria serba, giunta in Italia in occasione dell’incontro di calcio con la nazionale italiana. Jeremic ha ribadito le scuse ufficiali del Governo serbo per i fatti di ieri sera, scuse tanto più sentite trattandosi di episodi incresciosi avvenuti in un paese come l’Italia, al quale la Serbia si sente particolarmente legata e che rappresenta uno dei principali sostenitori delle aspirazioni europee di Belgrado. Jeremic ha fatto stato che il governo serbo, una volta accertate le singole responsabilità, non esiterà ad adottare misure radicali nei confronti dei criminali che hanno provocato gli incidenti.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.