iran copy copy(ASI) L'Iran ha iniziato ad iniettare gas di uranio, sotto la supervisione dell’Organizzazione per l’energia atomica nazionale, nelle centrifughe dell'impianto sotterraneo di Fordo, a circa 200 km da Teheran.

Lo ha riferito, in mattinata, la televisione di Stato della nazione degli Ayatollah. La fonte ha precisato che il paese mediorientale ha compiuto così “il quarto passo per diminuire i suoi impegni, rispetto all'accordo sul nucleare, in risposta all'aumento della pressione americana e alla mancata azione” di Washington per salvare l’intesa. Il documento, concordato nel 2015, ha ricevuto il via libera da molti componenti della comunità internazionale. Il presidente della Repubblica Islamica Hassan Rohani ha dato oggi, a questi ultimi,  altri due mesi di tempo per compensare i danni procurati dalle sanzioni varate dalla Casa Bianca.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.