montenegro(ASI) Podgorica (Montenegro) - Il Montenegro dice no al testo sulle unioni civili. Il Parlamento di Podgorica non ha approvato la legge per legalizzare le unioni omosessuali, che ha trovato solo 31 voti a favore, su un totale di 81.

I contrari alla legge hanno scelto l'astensione, mentre chi ha potuto bloccare il tutto sono stati i deputati dei partiti delle minoranze etniche, nonostante appartengano al Governo stesso. Nello specifico i deputati del Partito Democratico dei socialisti al governo, Dps, socialdemocratici e liberali hanno appoggiato la riforma, ma quelli del Partito Bosniaco, Bs, l'iniziativa civile croata, Hgi e la formazione etnica albanese Forca, che fanno parte della coalizione, si sono opposte al cambiamento.

Gli attivisti Lgbt, hanno accusato gli oppositori di "distruzione del processo di democratizzazione del Montenegro", e della sua mancata integrazione nel percorso europeo. Eppure, il Montenegro non sembra molto favorevole ad aderire a questi valori. La popolazione, molto conservatrice, non vede di buon occhio questi "valori europei o euro atlantici" che siano. Difatti, il blocco di opposizione, il fronte Democratico, è molto più vicino alla Russia che alla Ue. Eppure, si trattava di una legge molto inclusiva, che garantiva libertà a tutti i cittadini, visto che le unioni civili tra individui valgono non solo per lo stesso sesso, ma anche tra sessi opposti. Il Governo, riproporrà il tutto in ottobre, e a seguire, si vorrebbe, come è stata prassi in tutta Europa, una legge sull'adozione dei bambini da parte della popolazione Lgbt.

Chi vincerà la partita, il fronte conservatore o le varie Ong tipo Queer Montenegro, che influenzano quotidianamente i governi?

Valentino Quintana -  Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.