(ASI) E’ ancora emergenza umanitaria. L’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria ha denunciato ieri che molti minori, buona parte dei quali bambini e neonati, sono deceduti a causa dell’assenza di acqua, cibo e medicinali, nella parte orientale del paese guidato dal presidente Bashar al – Assad.

La stessa fonte ha precisato anche che non si fermano gli scontri, nelle regioni di Hama e Latakia, tra le truppe di Damasco e quelle degli oppositori. Prosegue quindi la sanguinosa guerra civile, iniziata nel 2011, che si è trasformata in un conflitto regionale per procura in cui sono coinvolte pure le maggiori potenze internazionali.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.