TRUMP ASI copy copy copy

(ASI) Donald Trump desidera avviare seriamente un dialogo con l'Iran, affermando di essere pronto a incontrare il suo omologo Hassan Rouhani.

Lo ha annunciato il diretto interessato in un'intervista, divulgata oggi a Good Morning Britain, programma trasmesso dalla televisione britannica Itv. Il numero uno della Casa Bianca ha sottolineato però che il governo di Teheran “è estremamente ostile" ed è "dietro il terrorismo in tanti luoghi diversi", avvertendo che "c'è sempre la chance" di un'azione militare. Il tycoon ha ribadito poi che Washington non desidera che il Paese degli Ayatollah si doti di armi nucleari. La risposta della Guida suprema, Ali Khamenei, è giunta tuttavia a stretto giro. "Che gli Usa ci stiano alla larga, che non si avvicinino", ha ammonito con forza. Ha respinto così la proposta d’oltreoceano di avviare negoziati tra le parti.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia