putin7

ASI) Continua la guerra di disinformazione tra Stati Uniti e Russia. Quest’ultima ha comunicato oggi di non aver trasmesso, a Washington, nessuna notifica in merito al ritiro dei suoi esperti dal Venezuela.

L’annuncio è arrivato direttamente dal portavoce del Cremlino. Dmitri Peskov ha commentato dunque così il tweet, di ieri di Donald Trump, in cui il presidente Usa annunciava che la controparte aveva "informato", il Paese d’oltreoceano, di "aver rimosso gran parte del proprio personale” dal territorio gestito dal governo di Caracas. "Mosca ignora cosa possano significare le parole” del tycoon, ha specificato il rappresentante di Vladimir Putin, citato dall’agenzia di stampa Interfax.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia