bolsonaro1(ASI) A nemmeno 100 giorni dal suo insediamento la popolarità del presidente Bolsonaro è in netto calo. Lo certifica un recente sondaggio diffuso dalla stampa locale che riferisce come il suo gradimento sia ai minimi.

La percentuale di coloro che considerano che il governo di Bolsonaro sia “ottimale” o “buono” è scesa dal 38,7 percento di febbraio al 30,5 percento di aprile, mentre chi ne ha una visione cattiva è salita dal 3,2 di febbraio al 22,5% attuale.

Ora sono più i brasiliani che criticano il suo operato piuttosto che quelli che lo approvano.

Nell’indagine condotta da Atlas Político, una piattaforma indipendente in Brasile, gli intervistati hanno anche espresso la loro disapprovazione per le proposte del governo di destra. Il 50,7% non è d’accordo con l’estensione del possesso di armi, il 70% crede che il crimine sia in aumento, e il 45,7 è contrario alla riforma del sistema pensionistico.

In ascesa invece la popolarità di Sergio Moro, ministro della Giustizia e della sicurezza pubblica, nonché Pm che ha dato origine all’indagine Lava Jato che ha spazzato via Lula e i suoi uomini.

Bolsonaro ha vinto le ultime elezioni presidenziali di ottobre con il 55% dei consensi ed è in carica dallo scorso I gennaio. Dopo domani, mercoledì 10 aprile, saranno 100 giorni dal suo insediamento.

 

Fabrizio Di Ernesto - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.