putin7

(ASI) La Russia ha chiesto ai paesi europei di non ospitare missili americani, vietati dall’intesa Inf stipulata nel 1987 tra la Casa Bianca e il Cremlino e annullata all’inizio di marzo, sul proprio territorio.

Bisogna evitare, a suo avviso, l’instaurazione di un regno assoluto, militare e geopolitico, di Washington nell’area. Lo ha dichiarato oggi il viceministro degli Esteri di Mosca, citato dall’agenzia di stampa Sputnik. Alexander Grushko ha rassicurato così che l’esercito di Vladimir Putin non punterà i propri vettori, contro il vecchio continente, a meno che il pentagono non dislochi i propri in quest’ultimo. Il diplomatico ha sottolineato che saranno prese comunque “tutte le necessarie misure, reciproche e simmetriche, per garantire un bilanciamento nella sfera del trattato nucleare sui missili a medio raggio”.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.