iran copy copy(ASI) “Se queste azioni continueranno, attiveremo alcune misure calcolate come deterrente e una risposta ferma e appropriata per insegnare una lezione ai governanti, criminali e bugiardi, di Israele”. Lo ha dichiarato oggi il consigliere per la sicurezza nazionale dell’Iran, Ali Shamkhani, al termine dell’incontro a Teheran con il ministro degli Esteri siriano, Walid al – Moalem, in merito alla prosecuzione delle azioni offensive di Tel Aviv nei confronti del territorio governato da Bashar al – Assad.

La Russia, alleata di quest’ultimo insieme allo stato dei Pasdaran, avrebbe schierato intanto il potente sistema missilistico S300 in alcune città controllate dal governo di Damasco. La notizia, riportata da numerose fonti internazionali, non ha trovato però al momento conferme ufficiali.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.