may brexit(ASI) Londra – Theresa  May esce definitivamente sconfitta dal Parlamento inglese, a Westminster con ben 432 voti contrari, a fronte di soli 202 a favore, dal dato emerge inoltre un dato catastrofico nella maggioranza essendo  118 i deputati conservatori che hanno votato contro il primo ministro.

Sconfitta per il Primo Ministro inglese scontata e attesa dall’opposizione del parlamento inglese che ha alzato un vero e proprio muro, una disfatta alimentata dall’alleanza di fatto fra i conservatori favorevoli a un nuovo “People’s Vote”, un nuovo referendum che ridia voce al popolo; oltre che dagli alleati unionisti nordirlandesi del Dup.

Theresa May ha chiesto alle opposizioni di presentare una mozione di sfiducia sul suo governo per discuterla domani e valutare quindi se l’esecutivo ha la maggioranza.

L’obiettivo della sinistra è di mettere in minoranza l’esecutivo e andare rapidamente a elezioni anticipate. Difficilmente questo accadrà, in quanto i conservatori, pur scontenti della Brexit della loro stessa premier, non hanno intenzione di rischiare la sfiducia consegnando il Paese  a Corbyn, considerato un pericoloso estremista di sinistra.

 

Edoardo Desiderio - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.