TRUMP ASI copy copy copy

(ASI) Storica intesa tra le Coree. I presidenti dei due stati si sono incontrati, nelle ultime ore, a Pyongyang (capitale del Nord) e hanno siglato un accordo volto a ridurre le tensioni, nella regione, causate dal mancato rispetto delle risoluzioni dell’Onu da parte del governo nordcoreano.

Uno dei punti principali, del documento sottoscritto, è quello relativo alla chiusura permanente del sito di quest’ultimo, in cui venivano realizzati i test atomici e missilistici fino all’anno scorso, di Yongbyon. Il presidente, Kim Jong Un, ha mostrato così al suo omologo del Sud, Monn Jae – In, la propria buona volontà in merito alla denuclearizzazione della penisola, assicurando che sarà raggiunta “una nuova era di pace”. Ha promesso inoltre che si recherà, “entro l’anno”, a Seoul. E’ stata espressa profonda soddisfazione, tramite Twitter, dal capo della Casa Bianca, Donald Trump, per la scelta di Kim di “permettere le ispezioni nucleari, oggetto di negoziati finali e di procedere allo smantellamento permanente dei siti di lancio alla presenza di esperti internazionali”.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.