(ASI) Potremmo uscire dalla Nato, ma “non è necessario dopo” l’aumento di 33 miliardi di dollari stanziati dagli alleati. Siamo più forti, di due giorni fa, grazie allo “spirito collegiale” emerso nei colloqui. Lo ha dichiarato Donald Trump durante la conferenza stampa, questa mattina a sorpresa, nell’ultimo giorno del vertice annuale a Bruxelles.

Il presidente americano ha smentito, ìn parte così, quanto rivelato poco prima da alcuni media che avevano comunicato l’intenzione del tycoon di un disimpegno, di Washington, nei confronti dell’organizzazione militare. Tali indiscrezioni avevano generato stupore in tutto il mondo, tanto da spingere il segretario generale, Jens Stoltenberg, a convocare per oggi una riunione straordinaria d’emergenza del Consiglio atlantico. Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha fatto sapere, durante l’incontro con i giornalisti, che nessuno ha “accettato l’aumento delle spese per quanto riguarda l’Alleanza Atlantica”, aggiungendo che il leader d’oltreoceano “non ha mai minacciato, né in pubblico né in privato, di ritirarsi” da quest’ultima.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.