alckmin(ASI) Geraldo Alckmin, attuale governatore di San Paolo, ha annunicato che si candiderà alla presidenza per il Partito della Social Democrazia Brasiliana (Psdb). L'annuncio è arrivato nel corso di una visita negli Usa nel corso della quale firmato un accordo per un prestito di 70 milioni di dollari con la Banca interamericana di sviluppo per la conclusione dell'anello autostradale attorno a San Paolo (Rodoanel).
Già nel 2006 Alckimin si è candidato alla presidenza venendo però sconfitto da Lula, del Partito dei lavoratori (Pt) che però non ha ancora annunicato il nome del proprio portabandiera.

Alckmin ha anche ribadito che il Psdb non sta negoziando con il Movimento Democratico Brasiliano (Mdb) o con i Democratas (Dem) per creare una coalizione poiché questi altri due partiti hanno annunciato l'intenzione di proporre propri candidati.
L'ex presidente Lula è il grande favorito ma su di lui pesa la recente condanna che lo ha estromesso, anche se in molti spingono per una sua candidatura.

Attualmente Alckimin non sembra destinato ad ottenere un grande risultato, gli ultimi sondaggi lo danno infatti al di sotto del 10%, anche se l'annuncio della sua candidatura ufficiale potrebbe compattaere l'elettorato del Psdb.

Fabrizio Di Ernesto - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.