alfanoal thani(ASI) “Le relazioni tra Italia e Qatar sono eccellenti in tutti i campi. Il nostro dialogo politico è stato ulteriormente rafforzato dalla firma del memorandum d’Intesa in occasione della mia recente visita a Doha. La nostra partnership economica è forte e solida, e sono certo che vi siano ulteriori margini per valorizzarla”.
Con queste parole il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, si è rivolto al vice primo ministro e ministro degli esteri qatarino, Mohammed bin Abdulrahman al-Thani, incontrato a margine dei MED-Dialogues apertisi a Roma.

“Siamo orgogliosi che imprese italiane contribuiscano alla realizzazione di infrastrutture importanti per l’implementazione del piano Qatar National Vision 2030. Sono inoltre convinto che Italia e Qatar possano creare una partnership per promuovere investimenti comuni, basati sul trasferimento di know-how e tecnologia italiani e su soluzioni finanziarie fornite dal Qatar”, ha aggiunto il titolare della Farnesina, che si è detto “lieto dell’interesse mostrato dal Qatar per l’Italia e le sue opportunità di investimento”.

Alfano e al-Thani hanno poi passato in rassegna i principali temi dell’agenda internazionale, con particolare attenzione alle crisi in Libia e in Siria, nonché alle tensioni nel Golfo e agli sviluppi in Libano.

Fonte e foto: www.esteri.it