(ASI) Mosca – L’amministratore delegato della Gazprom ha detto ai media che la compagnia da lui guidata ha avviato consultazioni con le autorità iraniane per poter riprendere a cooperare con Teheran nel settore energetico.
Alexander Dyukov, che ha parlato al sito http://www.facebook.com/l/bd5fc4djAvBNOmdXHlG8jHaR7AA;www.oilexp.ru ha spiegato che la Gazprom ha iniziato le trattative per effettuare estrazioni in due giacimenti petroliferi iraniani ed ha spiegato che le sanzioni statunitensi contro l’Iran “non preoccupano Gazprom”. Prima di Gazprom, la compagnia cinese CNPC ha firmato con l’Iran un maxi-contratto per lo sviluppo del giacimento Azadegan. fonte IRIB

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.