(ASI) Roma -  Roberto Fedeli, portavoce del 'Fronte per la Famiglia' dichiara: <Il “Fronte per la Famiglia” è un coordinamento di associazioni e persone che intende difendere il ruolo della Famiglia in Italia, rivendicando il diritto di non condividere il relativismo etico che tende ad offuscare le menti e far perdere la certezza della verità mettendone in discussione le fondamenta. Non intendiamo e non vogliamo “tirare la volata” ad alcuna forza politica che per opportunismo cercherà in questi giorni di cavalcare il giusto dissenso verso il DDL Cirinnà dopo aver “dormito” e non aver preso mai una chiara posizione. Con la nostra iniziativa che si terrà a Roma il 20 gennaio intendiamo risvegliare le coscienze di chi è rassegnato o indifferente per dire NO alla disgregazione della Famiglia Naturale e chiedere di portare avanti una politica economica che agevoli la famiglie riducendo il carico fiscale, creando realmente posti di lavoro, garantendo a tutti i servizi essenziali e dunque i veri diritti. Un chiaro appello alle istituzioni politiche e al Parlamento che, pur non rappresentando la volontà popolare, vogliono spacciare per “riforme” leggi costruite a tutela di alcuni e non della maggioranza dei cittadini Italiani.>>

Roberto Fedeli, portavoce del 'Fronte per la Famiglia'

===================

*ASI precisa: la pubblicazione delle lettere in redazione non significa necessariamente condivisione dei contenuti delle stesse, che lo ribadiamo: rappresentano pareri e posizioni esclusivamente personali,  per cui ASI declina ogni responsabilità.  Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento trattato e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione.