Economia

(ASI) Nel IV trimestre 2015 la disoccupazione si conferma stabile all'11,5%. Lo stesso tasso poi registrato a gennaio 2016. Un dato che, seppure non in crescita, si attesta su livelli allarmanti. In particolare preoccupa l disoccupazione giovanile al 40,3%.

(ASI) E' l'agricoltura a far registrare il piu' elevato incremento del Pil nel quarto trimestre del 2015 con il valore aggiunto che sale dell’8,4 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti relativa ai dati Istat sul Pil che vedono il settore agricolo registrare la maggiore crescita anche su base annuale.

(ASI) Chieti - Tiene banco a livello regionale con risvolti di livello nazionale ed internazionale, la vicenda dello stabilimento Thales Italia SpA di Chieti, multinazionale globale di elettronica specializzata nei settori dell'aerospazio, difesa e informazione tecnologica.

(ASI) E' l'agricoltura a far registrare il piu' elevato incremento del Pil con il valore aggiunto che sale del 3,8 per cento, spinto dal record storico nelle esportazioni agroalimentari a 36,8 miliardi di euro e dalla ripresa dei consumi alimentari delle famiglie, che per la prima volta da sette anni tornano positivi.

(ASI) E’ in discussione alla Camera dei Deputati un disegno di legge sulla regolamentazione del Conflitto d’interessi , destinato a sostituire la legge Frattini. Abbiamo intervistato su tale argomento uno dei massimi esperti di Diritto del Trust il prof.Mauro Norton Rosati di Monteprandone.

(ASI) Il record dei decessi viene registrato nell’anno che si è classificato in Italia come il più caldo dal 1880 con una temperatura superiore di 1,42 gradi la media di riferimento. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti nel commentare il record di mortalità registrato dall’Istat nel 2015 in cui i morti sono stati 653mila nel 2015, 54 mila in più

(ASI) Rispetto ai propri coetanei di Francia, Inghilterra, Spagna e soprattutto della Germania i giovani italiani sono quelli che vedono con maggior preoccupazione la situazione del proprio paese e considerano le opportunità che offre sensibilmente peggiori rispetto al resto del mondo sviluppato. Infatti, il 75% degli italiani intervistati ha questa opinione.

rendimentoginazia(ASI) Milano. La stagione dei bilanci ha ormai avuto inizio e, in concomitanza con questa fondamentale scadenza per le imprese, si è tenuto a Milano il “VII Forum sul Bilancio” presso il Grattacielo della Regione Lombardia.

(ASI) Le ultime rilevazioni dell'Istat relative alla produzione industriale sono all'insegna della negatività. A dicembre 2015 i dati risultano in flessione del - 0,7% rispetto al mese precedente e del -1% rispetto a dicembre del 2014. Una tendenza, questa, che dimostra che la grave crisi che negli ultimi anni ha soffocato il nostro sistema

federcontribuenti2(ASI) In commissione Finanze alla Camera è arrivata la bozza di decreto legislativo che recepisce la direttiva Ue 17 del 2014 «direttiva sul credito ipotecario», una norma da approvare entro il 21 marzo 2016. L’articolo 28 del testo approvato a Bruxelles recita che «gli Stati membri non impediscono alle parti di un contratto di

(ASI) Inflazione in lieve rialzo a gennaio: +0,3%. Un livello che mostra ancora profonde discrepanze con le crescita di alcune tariffe. Non esiste alcuna giustificazione per il fatto che, a fronte di un incremento del tasso di inflazione negli ultimi 4 anni del +4,7%, nello stesso arco di tempo, si verifichino aumenti del tutto fuori luogo

(ASI) Nella Ue, l'Italia è secondo solo alla Spagna nei rapporti commerciali con Cuba e dal 2009 le nostre esportazioni sono in costante crescita, attestandosi stabilmente sopra i 250 milioni di euro. Il 5 febbraio, a Roma, presso gli studios di Cinecittà, ci sarà un importante momento di riflessione dedicato a sviscerare la

Pagina 10 di 72

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.