Economia

(ASI) Perugia – Riflettere su potenzialità e opportunità legate al mercato unico digitale in Europa, ma anche in Italia e in Umbria, e analizzare le sfide da cogliere perché possa essere fattore di rilancio dell’economia.

(ASI) "Secondo le stime appena diffuse dall’Istat il 2016, dal punto di vista economico, si è aperto con una lieve crescita del PIL del +1% rispetto al primo trimestre del 2015. Una crescita ancora timida, che non giustifica certo le posizioni di chi sostiene che l'Italia si sia ormai lasciata la crisi alle spalle.

(ASI) "A pesare sull’agricoltura è stata la deflazione con i prezzi che nelle campagne sono crollati, dal -24 % per il grano duro al - 57% per i peperoni, ma si riducono le quotazioni del 34% per il latte, del 48% per i pomodori e del 54% per le arance ad aprile, su valori al di sotto dei costi di produzione che spingono

(ASI) "Pressione fiscale al 60,9%? La Total Tax sulle imprese italiane è pari al 64,8%. Altro che Tax Free Day: Italia ultima per Libertà Fiscale. Per tornare competitivi occorre stabilire la capacità contributiva di ogni contribuente ed impresa calcolando la soglia con nuovi parametri. Pensate che la pressione fiscale sul PIL è pari al 43,7%, mentre la tax rate sulle famiglie italiane è pari al

(ASI) Come è già capitato altre volte in passato, riteniamo che i dati odierni relativi al commercio al dettaglio siano poco convincenti. L'Istat parla di un incremento delle vendite del +2,7% ma la nostra esperienza quotidiana, i nostri dati e le segnalazioni che riceviamo dai cittadini ci restituiscono una fotografia molto meno confortante.                                          

argentera ferrere(ASI) "Il Governo intende infine sviluppare una serie di interventi su temi settoriali di diretto interesse dei cittadini delle zone montane, da cui discenda un percepibile aumento della loro qualità della vita. La scelta delle priorità di investimento e la individuazione delle fonti finanziarie che verranno destinate a ciascuna di esse verrà definita attraverso la costruzione di una Strategia nazionale per le aree montane nella più vasta Strategia Nazionale per le Aree Interne".

come risparmiare consumi energeticUrgente disporre una riforma del bonus sociale e non eliminare il mercato tutelato. (ASI) Nei mesi scorsi abbiamo denunciato con forza l'eliminazione della tariffa progressiva avvenuta con la riforma tariffaria operata dall'Autorità per l'Energia.

VinoColdirettiDa Chianti in polvere al Barbera bianco ma è il Prosecco il piu’ taroccato

polo siderurgico ternano ASI(ASI) Terni - La Camera di commercio di Terni organizza per il giorno 8 aprile 2016 a partire dalle ore 15,30, presso la sala congressi dell'Arpa Umbria sede di Terni, via Carlo Alberto dalla Chiesa 24, il convegno Polo siderurgico ternano: un’opportunità strategica per il rilancio del sistema Italia. Interverranno David Sassoli e Antonio Tajani Vicepresidente del Parlamento Europeo, Catiuscia Marini

Presidente confindustria ASI(ASI) Roma – Il Consiglio Generale di Confindustria ha designato a scrutinio segreto con 192 votanti su 198 il nuovo Presidente che succederà a Giorgio Squinzi.

(ASI) Dopo le notizie di ieri sulla deflazione, oggi giungono nuovi segnali drammatici a confermare che la ripresa è ancora lontana: la disoccupazione a febbraio è tornata a salire. L'Istat attesta il tasso all'11,7%. Praticamente fermo il tasso relativo alla disoccupazione giovanile, che scende del -0,1%, attestandosi a quota allarmante pari al 39,1%.         

(ASI) Al 1° gennaio 2016, le pensioni erogate dall’Inps, con esclusione di quelle a carico delle gestioni dipendenti pubblici ed ex-Enpals, sono 18.136.850. Di queste, 14.299.048 sono di natura previdenziale, cioè derivano dal versamento di contributi previdenziali, mentre le altre 3.837.802, che comprendono invalidità civili, indennità di accompagnamento, pensioni e assegni sociali, sono di natura assistenziale.     

Pagina 10 di 74

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.