(ASI) E' atteso per martedì prossimo il rapporto che la Commissione europea sull'Italia presenterà all'Eurogruppo circa le riforme economiche adottate per la crescita nel Paese.

 

Ieri il commissario europeo agli affari economici, Olli Rhen, in un intervento a Berlino si è detto fiducioso circa la situazione italiana esprimendo soddisfazione per le direttive del nuovo Premier Mario Monti. "Stiamo monitorando dettagliatemente la situazione- ha affermato Rehn- L'Italia ha davanti a se molte scelte difficili ed ha sicuramente bisogno di un forte consolidamento fiscale adottando anche misure ardite per rilanciare la crescita nel medio e nel breve termine. Il nuovo Premier Monti sembra comunque avere le giuste intenzioni per fare importanti passi per rilanciare il Paese".