eni(ASI) È stata annunciata una partnership tra Eni Norge, consociata norvegese del gruppo Eni, e Point Resources, società norvegese del settore oil and gas controllata dal private equity locale HitecVision.

Nasce così Var Energi, società indipendente con in portafoglio 17 giacimenti di petrolio e gas nel Mare di Barents e nel Mare del Nord, e con una produzione nel 2018 di circa 180.000 barili al giorno. La società possiede riserve già assegnate per oltre 1,2 miliardi di barili e la produzione, secondo l'Eni, è destinata a raggiungere 250.000 barili al giorno nel 2023.

La nuova impresa ha in programma nei prossimi cinque anni investimenti per oltre 8 miliardi di dollari. L'alleanza dovrebbe consentire alla società italiana di espandere ulteriormente il suo portafoglio attraverso future gare per l'assegnazione di licenze di esplorazione.

Eni è azionista di maggioranza della nuova società con il 69,6% delle azioni, mentre la norvegese HitecVision ne deterrà il 30,4%. La fusione è al momento sottoposta a consultazioni con dipendenti e sindacati come previsto dalla normativa norvegese e dovrebbe venir completata entro la fine dell'anno. Var Energi sarà la quarta maggiore impresa petrolifera norvegese, dopo Equinor, Petoro (entrambe possedute dal Governo norvegese) e la francese Total.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.