Cultura

(ASI) Lettere i Redazione. “Il brano di Chiara Civello “Al posto del mondo” sarebbe, infatti, già stato presentato due anni fa alle selezioni dei giovani da Daniele Magro, ex concorrente di X-Factor. Brano che, dopo essere stato messo on line, non può più considerarsi inedito”, si apprende dalla nota inviata alla sede nazionale della Tv di Stato.

(ASI) La comicità garbata premia sempre e strappa applausi e consensi anche in una situazione come quella attuale dove da ridere ci sarebbe ben poco. È quello che è successo con lo spettacolo “Grisù, Giuseppe e Maria”, di Giovanni Clementi portato in scena al teatro  Vitaliano Brancati di Catania.

(ASI) Lettere in Redazione. Da oggi la frase 'L’uomo è ciò che mangia' potrebbe arricchirsi di nuovi significati in seguito alla scoperta fatta da un gruppo di ricercatori cinesi e pubblicata sulla rivista Cell Biology. Chen-Yu Zhang e colleghi della Università di Nanjiing hanno verificato che i microRNA, piccole sequenze di nucleotidi, contenuti nelle piante si trasferiscono nell’organismo dell’uomo che le consuma e interagiscono con l’espressione dei suoi geni.  

(ASI) Catania -  Si rinnova l'appuntamento con la rassegna "I pomeriggi musicali alla Dante Alighieri", il progetto allestito dalla scuola secondaria di primo grado "Dante Alighieri" di Catania in collaborazione con l'associazione culturale Amigdala, presieduta da Maria Grazia Palermo.

Londra- Mentre Cameron difende le rendite finanziarie degli speculatori e si rifiuta di tassarle, il livello di disoccupazione sale in maniera allarmante anche in Gran Bretagna. Gli ultimi dati indicano che l'8,4% degli abitanti dell'isola sono senza lavoro. Il massimo da 17 anni. Lo rivela l'Ufficio Nazionale di Statistica.

In questo momento drammatico per la Patria ogni buon italiano ricordi: acquistare prodotti nazionali (dagli agricoli, ai tecnologici) significa ridurre il debito pubblico, oltre che mantenere e creare posti lavoro.

(ASI) Nuovo appuntamento con la rassegna “Riflessi d’arte”, allestita dal Teatro degli Specchi. Domenica prossima alle ore 18.30 sul palcoscenico del teatro Tezzano, ubicato nell’omonima via del centro storico catanese, l’attore Antonio Venturino presenterà la giullarata popolare “Mistero Buffo” di Dario Fo in vernacolo siciliano.

(ASI) Probabilmente la mia pretesa, con codesto scritto, è un po' elevata, soprattutto se dovessi confrontarmi con due giganti come Ardengo Soffici e Curzio Malaparte, che hanno compiuto la medesima operazione agli inizi del secolo scorso. Cercherò comunque di prendere in esame lo stato della letteratura e del suo mondo in quest'epoca, a carattere esemplificativo, e non certo onnicomprensivo.

(ASI) Dopo il successo di pubblico e critica per la presentazione della mostra d’arte collettiva di artisti contemporanei dal titolo “Artisti per l’Unità d’Italia – Impronta d’autore” organizzata dall’Associazione Culturale Editebro alla Rocca Paolina – La Cannoniera di Perugia visitabile, gratuitamente, fino al prossimo 12 febbraio, continuano gli appuntamenti con l’arte, la cultura e i suoi artefici.  

Già gli Usa che avevano subito i primi effetti negativi della grande crisi economica, si sono parzialmente risollevati grazie ad una prima misura, basilare per la circolazione del denaro: stampare carta moneta. Il temuto effetto inflazionistico è stato limitato. Invece è stato possibile rimettere in circolo danaro, cosa che le banche per carenza di liquidità erano impossibilitate a fare.

Da qualche tempo è in corso in Italia un'operazione mediatica a dir poco stupefacente, ma in fondo abbastanza maldestra, che è ispirata dal Governo in carica – non senza il preventivo “viatico” (parola non del tutto bene augurante) dei potentati economici, delle grandi “inviolabili” lobbies nostrane e internazionali.

(ASI) Mancano i fondi e lo si sapeva. Ma i preparativi sono ancora in alto mare poiché non si sa bene chi dovrà essere il direttore della kermesse cinematografica, che ogni anno cala di appeal.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.