20180630 171916 copy(ASI) Sigonella. Rosso, bianco e blu. Sono i colori simbolo della bandiera americana e degli Stati Uniti che celebrano la loro indipendenza il 4 luglio. Anche le basi americane in Italia celebrano questa importantissima ricorrenza, seppur con qualche giorno di anticipo. È stato così anche per la base americana di Sigonella, che ha celebrato la sua festa dell’Indipendenza dal tema “Red White and BOOM!”.

L’evento è stato organizzato dall’Ufficio ricreativo (MWR) della Stazione Aeronavale della Marina USA e si è tenuto lo scorso 30 giugno nella zona del complesso sportivo-ricreativo “ Midtown” all’interno delle strutture logistiche della “NAS 1”. Un intero pomeriggio di festa e di condivisione delle tradizioni tipiche americane anche con i siciliani che, se sponsorizzati da un cittadino americano in possesso di documento identificativo della base, hanno potuto accedere alle celebrazioni.

Tantissime le attività in programma per questo evento pensate per i più grandi e per i più piccoli, come “The Declaration of Strikes & Splits” (bowling), il tipico “Cornhole Tournament”, gioco di lancio nel quale si utilizzano dei sacchetti riempiti di mais cercando centrare una buca posta in una piattaforma di legno, la “Nerf Battle” (battaglia con pistole giocattolo), la “Yankee Doodle Dandy Kids’ Zone” con tantissimi giochi per bambini ed i tradizionali “gonfiabili”, e la “Carnival Games and Air Toys”.

Oltre alle tante attività, americani e siciliani hanno potuto apprezzare le prelibatezze, tipicamente made in USA, presenti nei vari stand culinari, e preparati direttamente dai militari e dalle loro famiglie, il cui ricavato andrà direttamente a finanziare alcuni eventi della base, tra cui il “Christmas Party”. Rimanendo in tema “cibo”, altra attrazione della serata è stata l’Eating Contest, in cui i ragazzi si sono sfidati in un’entusiasmante e divertente gara di cibo. Tra le varie specialità tipicamente americane, oltre ai classici hamburger, i visitatori intervenuti hanno potuto apprezzare i corn dogs (hotdog in pastella infilzati da un bastoncino di legno), ed alcune prelibatezze più orientali, come i noodles, serviti da soli od in “combo” con altre pietanze tipiche della tradizione americana. Non potevano poi mancare i dolci, che hanno riscosso un enorme successo tra il pubblico, come i super calorici “biscotti oreo fritti in pastella” e serviti con una spolverata di zucchero a velo, ma anche la tipica fennel cake. Si tratta di una torta preparata con l’impasto dei pancakes, rigorosamente fritta e servita o da sola o con dei topping in vari gusti.

Il tutto è stato ulteriormente condito dalla presenza di band locali che, come ogni anno, si sono esibite con musica dal vivo, ed hanno accompagnato i tradizionali fuochi d’artificio, che hanno illuminato il cielo della base, sancendo ufficialmente la chiusura dell’evento poco dopo le 22.

 Giuliana Sotera - Agenzia Stampa Italia

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.