Ziano 4 copy(ASI) La valle incantata di Ziano di Fiemme il 16 e il 17 giugno 2018 ha raccontato una favola unica dove i protagonisti sono stati i bambini e ragazzi in remissione dal cancro provenienti dalle cure dell’Ospedale Santa Chiara di Trento. A narrare questa storia è stata l’Associazione Giacomo Sintini insieme a Europe Media e alle istituzioni locali e le associazioni che operano a Ziano di Fiemme.


“Lo abbiamo fatto di nuovo ed è stato fantastico!” – ha commentato entusiasta il presidente dell’Associazione Giacomo Sintini. “Il week end di solidarietà è alla sua seconda edizione e - continua l’ex pallavolista -, il successo di queste iniziative ci stimola a continuare su questa rotta perché abbiamo capito che sono queste le attività che ci consentono di dimostrare maggiormente la nostra vicinanza ai piccoli pazienti e alle loro famiglie”.
L’obiettivo della due giorni era quello di regalare a circa quindici famiglie che hanno attraversato i duri momenti della malattia di un figlio uno sprazzo di serenità e di divertimento, in un ambiente confortevole e naturale.
A rendere ancor più speciale il progetto è stato il coinvolgimento delle Scuole primarie di Ziano di Fiemme, infatti, i bambini del posto hanno preso parte ad un percorso educativo che ha avuto l’obiettivo di far conoscere un modo semplice “la malattia”, ma soprattutto, li ha istruiti sul forte significato di fare squadra quale modo per sconfiggere ogni tipo di difficoltà.
“Sento che qui in questi giorni si è chiuso un cerchio” – racconta ancora Jack Sintini. “Quando ho ripreso a giocare dopo la malattia è stata proprio Trento ad accogliermi e qui ho giocato, insieme ad una squadra formidabile, la partita più incredibile della mia vita che ci fece vincere lo scudetto. Mi emoziona pensare che oggi sono di nuovo qui ad insegnare gli stessi valori che ho imparato in tanti anni di pallavolo”.
Nel corso del week end gli oltre sessanti bambini che hanno preso parte al progetto “Due giorni da favola per piccoli guerrieri” hanno potuto assaporare la vita all’aria aperta e scoprire antichi usi e mestieri della valle di Ziano, si sono divertiti a giocare ai pompieri e hanno preso parte, sabato sera, ad una serata di gala benefica. Erano presenti, oltre a Jack Sintini e alla sua famiglia, tanti amici dell’Associazione: “Persone speciali che ci hanno sempre accompagnato nel corso delle nostre attività, a loro e a tutti coloro che hanno reso possibile questo evento unico va il nostro più sentito ringraziamento”, conclude Giacomo Sintini.

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.